CALENDARIO CONCERTI

SETTEMBRE

Concerto d’organo

Organista: Giovanni Clavorà Braulin
Musiche: Bach, Bartolucci, Elgar, Bossi, Peeters ed Eben

Piazza di San Marcello – ore 19.30

Giovanni Clavorà Braulin, concertista e professore di Organo e Composizione Organistica a Firenze, è ospite ormai di innumerevoli festival e rassegne internazionali in più di 10 paesi Europei. Spazia dal Rinascimento alla musica contemporanea, con una certa predilezione per Bach e Liszt, del quale ha eseguito l’intera opera per organo in occasione del bicentenario della nascita.

Domchor München (Germania)

Direttore: Anton Zapf, Organista: Mons. Hans Leitner
Musiche: Bach, Bartolucci e Zapf

Via del Caravita – ore 21.00

100 fantastiche voci miste provenienti dal Duomo di Monaco di Baviera, specializzate in grandi opere sacre, ci fanno ascoltare e capire per quale motivo questo coro abbia assunto un posto di grande rilievo nella vita musicale di una città tedesca così importante. Portano avanti con grande dedizione una tradizione nata nel Duomo verso il 1820, anno di costituzione del primo Coro nella Cattedrale.

Coro Polifonico “Emil Cossetto” e Coro “Slavulj” Petrinja (Croazia)

Direttore: Josip degl’Ivellio
Musiche: Bartolucci, Demović, degl’Ivellio e altri autori

Piazza dell’Oro – ore 21.00

Due cori in uno stesso concerto. Il primo, “Emil Cossetto”, si esibisce da più di 71 anni e vanta 1.500 concerti. Emil Cossetto lo ha fondato e diretto per quasi 60 anni, poi la bacchetta è passata all’attuale direttore, che ha rinnovato il repertorio. Il secondo parte addirittura dal 1864 e spazia dal sacro e liturgico al classico corale, dalla Klapa ad opera, operetta, musica polifonica e a cappella.